Spazzolatura a secco: pelle morbida, corpo tonico e stop alle tossine con pochi gesti di cura quotidiani

Spazzole in setole naturali: il perfetto aiuto per detossinare, rassodare e rivitalizzare il corpo

Con l’arrivo della primavera ci liberiamo dal guscio dell’inverno e sentiamo il bisogno di voler dare più  libertà al nostro corpo. E’ il momento in cui ci guardiamo allo specchio con maggior attenzione e non ci sentiamo soddisfatti del nostro corpo.

La pelle ci appare più opaca e priva di tono, ci sentiamo più gonfi, su fianchi e girovita sembrano apparsi inestetici cuscinetti di adipe che maglioni e cappotti  invernali avevano coperto con cura.

Se ti senti così, è il momento di inserire nella tua routine quotidiana la spazzolatura a secco del corpo. Un antico rituale che vede la sue origini a metà dell’800 grazie al Dott. Sebastian Kneipp, fondatore dell’idroterapia e igienista. L’abate tedesco, che curava i suoi pazienti con l’alternanza di bagni caldi a bagni freddi, aveva trovato nella spazzolatura a secco una valida alternativa a chi non traeva beneficio solo dai suoi celebri bagni. Kneipp rese famoso il metodo ma  già la medicina ayurvedica nell’antica India proponeva questo rituale per detossinare il corpo.

La pelle del corpo, assieme a fegato, reni, colon e polmoni è uno degli organi deputati all’attività di depurazione dell’organismo.  Visto che l’epidermide ha una superficie molto estesa, un terzo delle tossine viene espulso attraverso di lei. Per questo motivo, la spazzolatura quotidiana a secco, eseguita rigorosamente con una spazzola di setole naturali, per una durata che va dai tre ai sette minuti, opera un’azione di purificazione miracolosa sul nostro corpo.

L’effetto detox è solo uno dei  molteplici benefici che apporta questo al nostro fisico prezioso strumento di cura: la spazzola migliora infatti la circolazione del sangue, stimola il sistema ghiandolare e linfatico, elimina i gonfiori ed ha un effetto drenante, contrasta la cellulite, tonifica la pelle e la rende più elastica e compatta.

E’ molto importante però, scegliere la spazzola giusta a seconda del nostro tipo di pelle.

Noi di YogaEssential ci siamo innamorati delle spazzole Tutto al Cuore, un progetto imprenditoriale Made In Italy, nato dell’intraprendenza di Tiziana e Davide, due operatori del benessere italiani.

A seconda che abbiate la pelle normale (setole di agave naturale messicano) o sensibile (setole di agave naturale messicana e crine) potete scegliere la spazzola “Aladina” che fa per voi, per chi vuole ottimizzare i tempi, esiste anche una versione in setole di fibra di cocco da utilizzare sotto la doccia e per chi desidera rendere più lucente la pelle del viso, la soluzione è Aladina Viso in crine naturale.
Puoi decidere di spazzolarti nel momento più giusto per te: al mattino prima della doccia, prima e dopo l’attività sportiva, quando ti senti stressato, stanco o di cattivo umore e hai bisogno di una sferzata di vitalità, se hai mani, gambe o piedi gonfi e stanchi. Bastano tre minuti per cambiare il tono della tua giornata.

Provare per credere!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:

Leave A Comment

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial