Virabhadrasana – Potenziamo le gambe con la forza del guerriero

VIRABhADRASANA- POTENZIAMO LE GAMBE CON LA FORZA DEL GUERRIERO

 

Nello Yoga il ciclo di posizioni in piedi dei Guerrieri lavorano sul mantenimento del nostro centro e sulla forza di volontà.

In tutte le sue varianti Virabhadrasana potenzia le gambe, coltiva la stabilità dell’addome e rafforza tutta la parte superiore del corpo.

In questa sequenza  Ariane Ravazzi,  partendo dalla posizione del secondo guerriero (Virabhadrasana 2), ci propone due varianti.

La prima è il guerriero rovesciato, Viparita Virabhadrasana, che agisce sull’apertura del petto, del busto e sull’inarcamento all’indietro della colonna vertebrale.

La seconda è quella del guerriero umile, Baddha Virabhadrasana, che lavora su apertura di bacino e allungamento di spalle, braccia e schiena.

Ricordiamoci di mantenere ogni posizione per almeno cinque respiri e di sentire il profondo radicamento dei piedi a terra.

Clicca qui per vedere il video realizzato in collaborazione con My Personal Trainer.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:

Leave A Comment

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial